Gli alimenti migliori che aiutano i bambini a combattere la stitichezza in modo naturale

gli alimenti

Per i problemi intestinali dei bambini che soffrono spesso di stitichezza ci sono molti alimenti davvero efficaci che dovremmo inserire nella loro dieta quotidianamente.

Si tratta di alimenti ricchi di fibre e acqua utili a depurare l’organismo e mantenerlo in salute. Gli alimenti di questo tipo ammorbidiscono le feci ed evitano al bambino di soffrire quando va in bagno. Spesso le feci molto dure, irritano il tratto finale dell’intestino e il bambino sa di soffrire, quindi tende a trattenere le feci.

La stitichezza non è un problema da sottovalutare perché se disturba i grandi per il bambino la condizione non è migliore.

Spesso, notiamo che il bambino non ha appetito e poi appare scontroso e poco socievole con gli altri. Tende a isolarsi e con il tempo pare non cresca mai. Si vede che c’è qualcosa che non va, quindi la situazione deve cambiare al più presto.

Ecco gli alimenti più indicati per combattere la stitichezza e vedrete che finalmente i vostri bambini torneranno quelli vispi e sorridenti di sempre.

Olio d’oliva

Possiede delle proprietà benefiche per la nostra salute. Contro la stitichezza dei bambini, basta aggiungerne un cucchiaino nella pasta o nel brodo vegetale. Facilità il lavoro dello stomaco nel processo digestivo e ammorbidisce le feci.

Lamponi

Questi frutti sono ricchi di fibre, molto più delle fragole, circa il doppio. Le fibre facilitano la mobilità del cibo favorendo la digestione e nutrendo i batteri buoni utili a depurare l’intestino. Preparate delle macedonie di frutta senza aggiungere dolcificanti.

Prugne

A questo frutto si ricorre spesso per il suo effetto lassativo. La prugna è ricca di fibre e di zuccheri efficaci come lassativo naturale. Facilitano l’eliminazione delle feci rendendole più morbide. Si tratta di un frutto ricco di potassio e vitamina A. Proponiamole a merenda assieme allo yogurt.

Barbabietole

Sono fra gli ortaggi quelli che contribuiscono a risolvere questo problema. Forse, le barbabietole assieme alle prugne sono gli alimenti più consigliati. Le barbabietole sono più efficaci mangiate bollite. Ne bastano circa 150 grammi.

Anguria

D’estate è un frutto davvero rinfrescante e idratante. Contribuisce all’idratazione ed è ricco di vitamine e sali minerali. I semi hanno un effetto lassativo e depurativo per l’intestino. Ai bambini piace molto perché li rinfresca. Preparatela a cubetti e portatela con voi al mare o al parco.

Arance

Mangiarne spesso anche spremute ammorbidisce le feci grazie alle fibre e alla vitamina C. I flavonoidi fungono da lassativo. Al posto dei succhi in commercio, troppo ricchi di zuccheri, coloranti e conservanti, le arance appena spremute sono ideali per una sana merenda.

Mela cotta

Quando la stitichezza è persistente, si può proporre ai bambini la mela cotta. E’ molto buona e non occorre aggiungere lo zucchero. Ricca di fibre solubili e insolubili che aumentano il volume delle feci e stimolano l’evacuazione. Ottime le mele cotogne con un effetto lassativo maggiore. La mela cotta si può aggiungere anche alle pappe e al latte.

Fichi d’India

Questo frutto spesso poco considerato è efficace contro la stitichezza contiene mugillagini che favoriscono il transito intestinale. I semi agiscono come le fibre nel depurare l’intestino.

Miele

Per i bambini più grandi potete utilizzare il miele biologico aggiunto al latte, alle tisane o spalmato nel pane. Rafforza le difese immunitarie, combatte la tosse e allevia il mal di gola. Mangiato ogni giorno ha sull’intestino un’azione regolatrice.

Crusca di frumento

Ideale per regolarizzare il tratto intestinale. Ottimi gli alimenti integrali per combattere contro la stitichezza, come la pasta e il pane. Preparateli in casa.

Frutta secca

Anche la frutta secca è consigliata nel caso di stitichezza. Ottime le noci e le mandorle che hanno un effetto emolliente e danno un apporto notevole di calcio utile per la crescita sana delle ossa. Si può utilizzare anche la farina di mandorle nella preparazione di dolci e l’olio di mandorle per uso alimentare.

Legumi

Hanno un notevole quantità di fibre che favoriscono il corretto funzionamento dell’intestino. Assieme ai cereali, i legumi contribuiscono ad apportare gli amminoacidi necessari all’organismo. Quando ci sono problemi di stitichezza, durante la settimana, utilizzare un paio di cucchiai di crema di legumi, come lenticchie, ceci e fagioli. da aggiungere alle pietanze. Utilizzate la farina di ceci per realizzare anche dei secondi piatti o dei biscotti.