I giochi più belli per i bambini di tutte le età in spiaggia

0
Giochi in spiaggia
Quali giochi fare in spiaggia

L’estate è per i bambini la stagione del gioco, della rilassatezza, delle risate e delle notti stellate. E’ sinonimo di sole, spiaggia e mare, di cambiamento e di divertimento. I bambini vivono la spiaggia come un parco giochi: è lo spazio in cui trascorrono la maggior parte del loro tempo. Sono diversi i giochi che possono esser fatti dai bambini in spiaggia, sia da soli, che in gruppo.

-Castelli di sabbia: è il classico gioco da spiaggia, che può essere fatto dividendosi in squadre, cosi da renderlo più competitivo e divertente. Con le formine ed i secchielli, si possono creare castelli e torri, adornate con pietre, conchiglie, sassolini e piccoli altri cimeli da raccogliere in spiaggia.

Staffetta: i bambini dovranno essere divisi in due squadre, ognuna delle quali dovrà avere un capitano; un arbitro dovrà segnare la linea del traguardo che dovrà essere raggiunta correndo, per poi ritornare al punto di partenza camminando. Ogni membro della squadra dovrà effettuare la staffetta. Vince chi completa la corsa, in meno tempo.

Tiro alla fune con secchielli: i due giocatori dovranno disporsi ad un metro di distanza, salendo su due secchielli, reggendo in mano una fune; inizieranno poi a tirare e vincerà chi farà cadere l’altro per primo.

La carriola: I bambini dovranno dividersi in due squadre, per poi effettuare un percorso a due; uno dovrà tenere l’altro per le gambe, e entrambi dovranno avanzare verso il traguardo designato. Vince la squadra che per prima riesce a terminare il percorso.

Il groviglio: i bambini, dovranno aggrovigliarsi nel modo più complicato possibile, passando l’uno sotto o sopra l’altro con braccia e gambe, il tutto, senza farsi male. Lo sbrogliatore che sarà esterno alla squadra, dovrà cercare di sciogliere il groviglio, dettando dei comandi, senza però mai toccare i compagni: “Alza il braccio destro, girati a sinistra, alza il piede destro, abbassati, ecc.

-Un altro tra i giochi più gettonati per i bambini è la caccia al tesoro: questa andrà organizzata da un adulto, che dovrà nascondere qualcosa di buono o prezioso per i bambini, in una precisa area della spiaggia; la difficoltà cambierà in base alle capacità dei bambini, quindi in base alla loro età.

Il gioco della moneta: i bambini con una moneta sulla fonte, dovranno camminare fino ad un traguardo e versarla poi nel secchiello pieno d’acqua. Vince il bambino che riesce a non far cadere le monete e che riesce a fare centro.