Padre e figlia. Come creare un rapporto solido senza far cadere la figura di un mito

Quanto è importante un padre per ogni figlia? Cosa rappresenta per lei questa figura?

Un padre agli occhi del proprio bambino è il simbolo della forza. Ogni bambino si sente protetto, è per lui il suo Super eroe. Una figlia, in special modo, sente un amore forte nei confronti del proprio padre e mai nessuno potrà sostituirlo.

Un padre deve fare molta attenzione a non ferire la sensibilità della propria bambina con comportamenti che possono fare cadere la figura di un mito.

Una figlia femmina è per il proprio padre l’immagine della dolcezza e diventa tutto il suo mondo. Una bambina guarda il padre con ammirazione e lo vede forte e infallibile.
Si sente protetta e vorrebbe stargli sempre accanto per sentirsi al sicuro.
Fin quando sono bambini è più facile per un papà rapportarsi, perché un papà ama giocare e scherzare. Nel tempo libero la porta al parco o le insegna ad andare in bici.

Possono guardare insieme le cassette con i film Disney e commentarli. Molti papà accompagnano la figlia a scuola e insieme fanno i compiti pomeridiani.
Sicuramente, tutto dipende anche dal tempo che il papà ha a disposizione. Se il suo lavoro gli permette di poter organizzare meglio il tempo con la figlia, bene.

Spesso, purtroppo, i padri sono poco presenti in famiglia. Lavorano tutto il giorno e quando la sera ritornano a casa, molto spesso, i bambini sono già a nanna.

Come fare a creare un rapporto solido tra padre e figlia?

Si tratta di un continuo dare e ricevere. E’ un’unione speciale che se si vuole far durare per molto tempo ci si deve impegnare per non deludere una figlia che ha così tanto bisogno di avere accanto una figura importante come quella di un padre.

  • Non importa riempirla di regali. Una bambina si sente felice quando un padre la riempie di attenzioni. Gioca con lei, instaura una conversazione o la porta con sé a spasso. Questi sono i comportamenti che assicurano a una figlia che un padre ha cura di lei e la ama.
  • Un padre, con sani principi, con atteggiamenti dolci e affettuosi, sarà il simbolo di uomo che un giorno ogni figlia femmina ricercherà nel suo futuro marito. Quante volte le bambine dicono di voler sposare il proprio padre. Solitamente, divenute donne, andranno alla ricerca di uomini come il padre perché solo da lui si sono sentite veramente amate.
  • La figura del padre è fondamentale. E’ il simbolo della figura maschile che deve dimostrare a una futura donna come deve essere un uomo.

  • Un padre aggressivo e violento in famiglia, non fa che danneggiare la psiche della propria figlia. La fa sentire insicura. Un padre che punisce e sgrida in continuazione, trasmette al bambino dei sensi di colpa. Renderà la figlia una persona fragile e da adulta sarà attratta da uomini di questo genere.
  • Quando una bambina entra nella preadolescenza, inizia a diventare difficile potersi rapportare con lei. E’ il momento che cambiano i suoi gusti e spesso è difficile comprenderla. Un buon padre deve condividere i gusti musicali e se desidera recarsi a un concerto è bene accompagnarla e mostrarsi interessato a quel cantante che lei ama tanto.
  • E’ indispensabile che un padre non cambi atteggiamento solo perché la sua bambina sta crescendo. Non importa se avrà dei segreti o sarà imbarazzata per la prima mestruazione. Un padre deve restarle sempre accanto e coccolarla come faceva un tempo. Molti papà fanno questo errore. Non perché sia cambiato l’amore che provano per la loro bambina, ma solo per una forma di imbarazzo nei confronti di quel bruco che si sta trasformando in farfalla.
  • Ogni padre deve mostrare la propria disponibilità nei confronti della propria bambina che sta crescendo.

  • Per evitare di creare un muro tra loro, in maniera disinvolta, deve offrirsi di acquistarle tutto quello di cui lei necessita. Andare assieme al supermercato, in farmacia o accompagnarla nella boutique dove lei ha visto quel vestitino che le piace tanto.
  • Una bambina osserva molto il comportamento dei genitori e se nota che c’è dell’attrito fra loro, ne soffre molto. Sia la mamma che il papà devono avere un atteggiamento rispettoso. Il buon esempio è importante e se malauguratamente, il matrimonio si rompe, non si deve mai parlare male del genitore alla propria figlia.
  • Per dare il buon esempio, il padre deve ritagliarsi del tempo con la propria compagna. Deve insegnare alla propria figlia il rispetto che ogni uomo deve avere per la propria donna. Donarle dei fiori, portarla fuori a cena. Ricordare gli anniversari e i compleanni.
  • Per aiutare la propria figlia a diventare una persona coraggiosa e tenace, è importante insegnarle che con la buona volontà può fare tutto.

Un percorso di studi o uno sport non necessariamente da femmine. Ogni padre deve appoggiare le scelte della propria figlia, ma soprattutto darle degli insegnamenti che le serviranno per la vita.

  • Non bisogna mai mostrarsi annoiati e accompagnarla alle attività, condividere con lei i successi e incoraggiarla nei momenti delle sconfitte, aiuterà a consolidare questo rapporto così importante. E’ necessario dimostrare che le sue passioni sono condivise.

L’infanzia è il momento più importante della vita di una persona.

  • Si devono creare dei momenti memorabili che resteranno impressi nella mente per sempre. Anche dei gesti semplici, come quello di portare un pensierino quando una figlia è triste, organizzare una lezione di equitazione sapendo che a lei piacciono tanto i cavalli, oppure uscire la domenica mattina e trascorrere del tempo assieme all’aria aperta.
  • Ogni bambina vive dei momenti importanti della propria crescita. Il saggio di danza, una recita scolastica, un premio sportivo. Si deve cercare di esserle accanto il più possibile per dimostrale quanto sia importante per un padre.
  • Oggi tutti si è molto distratti e non è piacevole per una bambina notare che il proprio padre ha dimenticato un appuntamento o controlla i messaggi mentre lei gli sta parlando.

I momenti da passare assieme devono essere speciali.

Nulla deve intralciare quel rapporto bellissimo e speciale. Pertanto, meglio organizzarsi bene quando si è promesso di trascorrere un pomeriggio assieme.

  • Insegnare a una figlia femmina i sani valori è importante. In una società dove si da importanza più all’apparenza che alla sostanza, si deve insegnare quanto conti la bontà d’animo e la generosità, più del fisico perfetto.
  • Imparare a chiedere scusa è necessario e se il padre ha questa abitudine, sarà più facile che una figlia lo faccia senza imbarazzo.

Rapporto padre-figlia, un’unione speciale che rimarrà impressa nella memoria per tutta la vita. Se è stato fatto un buon lavoro, sarà il futuro a dirlo. La figlia femmina sarà una donna felice, realizzata e forte. Pronta ad affrontare tutti i problemi della vita che si presenteranno.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close