Come spiegare la Pasqua ai bambini

Il termine ebraico da cui deriva la parola “Pasqua” è Pesah, che significa passaggio. La Pasqua infatti, simboleggia un vero e proprio passaggio, che nel caso della tradizione cristiana, è il passaggio di Cristo, dalla vita terrena a quella ultraterrena. Questa festività, non ha una data fissa, perché varia a seconda dell’equinozio primaverile e delle fasi lunari, fissa è solo la domenica, ossia il giorno in cui cade la festività. La Pasqua coincide proprio con l’arrivo della primavera, per cui, i suoi simboli, cosi come i suoi cibi, si legano alla rinascita della natura.

Per spiegare la Pasqua ai bambini, è importante partire da questo assunto di base, e dal concetto della Pasqua, fortemente legato ad una simbologia di rinascita. Le uova, sono ad esempio, uno dei simboli pasquali più comuni: proveniente dalla tradizione più agreste, le uova, che da sempre rappresentano il miracolo della vita, tenera e sacra, sono presenti in tutte le culture, in diverse modalità.

Le uova sono quelle covate che si schiudono a primavera, sono quelle di cioccolato, amate dai bambini, sono quelle in ceramica che arredano le case, e quelle dipinte dai bambini. La simbologia dunque, è il primo mood, attraverso il quale è si può spiegare il significato della celebrazione della Pasqua ai bambini.

Altro simbolo fondamentale di questa festività è la colomba, che è il simbolo della pace, il coniglio simbolo di fertilità e l’ulivo, simbolo di pace anch’esso. Nella tradizione, questa festa, si lega, -come sottolineato sopra- ad una serie di importanti tradizioni, che coinvolgono anche i bambini. In ogni Paese, ci sono delle usanze precise.
In Francia, le campane non suonano per tre giorni e la domenica, “volano via”; i bambini aspettano di ammirare le campane che volano in cielo per tornare a casa, e mentre sono indaffarati, i genitori, nascondono le uova colorate che successivamente i bambini dovranno trovare. Le campane, sono silenziose per la morte di Cristo, e poi volano per annunciare la sua resurrezione.

Nei Paesi del Nord, la Pasqua, vede protagonisti i bambini, che addobbano l’albero in giardino con le uova decorate, e cercano le uova nascoste. Le case, vengono addobbate con colori luminosi e vengono accese candele in chiesa, simbolo di rinascita e luce. Anche i bambini partecipano a sfilate, manifestazioni e rituali, ed è attraverso questi, che comprendono il significato della Pasqua.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close