Legumi e cereali: ricetta vincente con i bambini

Legumi
Cereali e legumi per bambini

I bambini scelgono il cibo con tutti e cinque i sensi: attraverso i colori brillanti e vivi che entrano nel loro campo visivo, attraverso gli odori che stuzzicano l’olfatto, attraverso sapore e quindi il gusto, attraverso il tatto, e quindi dalla consistenza stessa dei cibi. I bambini dunque, scelgono il cibo in relazione alla loro sensorialità; prediligono cibi colorati, croccanti, freschi e ricchi d’acqua. Non amano i cibi scuri, molli, insapori e dall’odore particolarmente forte. Dunque, non amano legumi e cereali: ecco dunque la ricette vincente per i bambini per farli apprezzare.

I fagioli, le fave, i piselli, i ceci, le lenticchie e diversi cereali, possono essere miscelati in ricette molto buone, molto apprezzate anche dai più piccoli.
Le polpette di fagioli e cereali, sono molto amate dai bambini e contengono il giusto apporto proteico e di fibre. Per preparare le polpette con i fagioli, basterà bollire e tritare questi ultimi, fino a formare una sorta di cremina; aggiungere a questa olio e sale, (il quantitativo varia sempre in relazione alla quantità che si intende ottenere), pan grattato, una o due uova. Si possono aggiungere anche delle zucchine tagliate in piccoli pezzi che addolciscono il sapore. Amalgamare il tutto e formare le polpette per poi infornare a 180 gradi.

Sempre con i legumi, si può preparare per i bambini una crema di legumi per bambini. Si possono utilizzare ceci e fagioli, che andranno cotti separatamente e poi andranno uniti all’interno di una sola pentola e rimiscelati con una carota. Il composto andrà poi frullato e servito.
Lo stesso piatto cremoso, può essere preparato con i cereali, utilizzando quinoa, camut e farro per esempio.

L’hamburger è un piatto molto amato dai bambini e che quindi è molto gradito anche se preparato con i legumi. L’hamburger di ceci, andrà preparato unendo alla carne, una certo quantitativo di ceci frullati, un pezzettino d’aglio, uova e sale. Questa parte dell’impasto che andrà poi un po’ amalgamato, dovrà essere aggiunto alla parte compatta della carne e andrà cotto dopo aver formato la rondella di carne.

Fave e pomodorini, possono essere preparati come condimento per la pastina, adatta ai bambini. Le fave, e lo stesso si può fare con le lenticchie, andranno cotte a parte, e andranno poi frullate e miscelate ai pomodorini. Il sugo andrà cotto e poi aggiunto alla pasta che si preferisce.

Sono diverse le soluzioni per far mangiare i legumi ed i cereali ai bambini, in particolare in inverno, quando questi elementi proteici possono essere aggiunti anche alle zuppe.