Se hai la sensazione che ti stiano spiando su Whatsapp puoi fare così e li sgami!

Hai notato qualcosa di sospetto? Forse senti che qualcuno ti stia spiando su Whatsapp? Allora devi sapere che c’è un trucchetto che fa al caso tuo

Con gli smartphone ci sentiamo sempre più spiati! Non è così? In un attimo possono farci una videochiamata e (se rispondiamo) possono capire dove ci troviamo e magari anche con chi.

whatsapp-bambino.it

Ma non solo, diverse app di questi nuovi dispositivi hanno la geolocalizzazione, un servizio che permette di individuare la posizione dello stesso e quindi la tua posizione. Insomma, di gente che non si fa gli affari suoi ne è pieno il mondo ma è vero allo stesso modo che la tecnologia gli ha facilitato il compito e non di poco. Ma, attenzione, perché ci sono alcuni metodi, dei piccoli trucchetti, che possono tornare molto utili per capire quali sono le persone più ficcanaso che abbiamo intorno a noi. E uno di questi trucchetti lo spieghiamo proprio in questo articolo con la speranza che possa tornare utile proprio a te che lo stai leggendo. Vediamo in realtà di cosa si tratta e cosa possiamo fare di concreto contro chi non si fa i fatti suoi!

Hai la sensazione che ti stiano spiando su Whatsapp? Ecco cosa puoi fare

Come detto, le app che troviamo sugli smartphone ormai controllano tutto di noi utenti. Dalla posizione in cui ci troviamo fino alle persone con cui entriamo in contatto per un motivo o l’altro. Tra le app più utilizzate dagli smartphone c’è sicuramente Whatsapp. Una app di messaggistica molto utile perché ci consente di metterci in contatto con le persone in modo gratuito. Ma non è tutto qui. Non si limita a questo. Su Whatsapp infatti si possono condividere anche degli scatti che si fanno durante la giornata. Oppure dei pensieri in semplici frasi e parole. E si possono condividere tramite lo ‘stato’ che si pubblica su Whatsapp. Ed è proprio attraverso lo stato che si può riuscire a capire chi vuole continuamente ficcare il naso nei fatti nostri. 

Ma come si fa a risalire agli utenti che hanno guardato il tuo stato su Whatsapp? Basta andare sull’applicazione e cliccare sul pulsante ‘Stato’, poi ‘Il mio stato’, ed è lì che vi apparirà la lista di tutti gli utenti che hanno ‘spiato’ il vostro stato di Whatsapp. Utenti che avranno visto una vostra foto, o una vostra frase, o magari le note di una canzone che avete deciso di condividere. Ma c’è anche un modo per evitare che una persona possa vedere quello che condividete. Come? Semplice. Premete sul simbolo in alto a destra con i tre puntini sospensivi: …, poi scegliete la voce Impostazioni, fate tap su Account, Privacy, Stato e poi cliccate sull’impostazione “I miei contatti eccetto” e scegliete la persona o le persone da escludere. Un metodo molto semplice per evitare che la gente ficchi il naso nei fatti vostri e per condividere tutto ciò che si vuole senza fastidi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close