La motricità nei bambini: come svilupparla attraverso il gioco

0
Motricità
Come sviluppare la motricità nei bambini

Lo sviluppo del bambino, interessa diverse aree, tra le quali, quella della motricità occupa un ruolo di fondamentale importanza. E’ attraverso lo sviluppo psico-motorio, che il bambino affina la sua intelligenza, imparando a conoscere lo spazio e a muoversi all’interno di esso. La motricità, si sviluppa mediante grazie ad una serie di stimoli esterni, ed in particolare attraverso il gioco. I bambini, durante la fase di sviluppo, acquisiscono diverse capacità, tra cui quella di orientamento nello spazio, attraverso la lateralità e la creatività; acquisiscono inizialmente movimenti semplici, attraverso i quali memorizzano la gestualità minima, come afferrare un oggetto, abbottonarsi, allacciare le scarpe o lavarsi i denti.

Le capacità motorie del bambino, rappresentano il primo step verso l’autonomia che si realizzano già durante il primo anno di vita, per poi definirsi maggiormente tra i tre e i sei anni. Sono tantissime le attività che i più piccoli possono effettuare per affinare la motricità, tra cui alcuni giochi. La plastichina e la pasta modellante, sono gli strumenti che maggiormente favoriscono lo sviluppo della creatività e della motricità. Il materiale va modellato e plasmato con le mani, per cui aiuta i più piccoli a entrare in contatto diretto con il proprio mondo sensoriale, (la vista, il tatto, i sensi maggiormente stimolati), che spingeranno i bambini a creare, ideare, inventare, forme e cose che sono nella loro immaginazione. Dunque, plastichina e pasta modellante sono tra i giochi più utili per lo sviluppo della motricità manuale e del pensiero creativo.

Libri di lettura e ritaglio: sono libri ricchi di immagini e di didascalie che vanno lette e ritagliate e che poi vanno riattaccate per poter riuscire a creare nuove storie o per completare una storia. Questo tipo di gioco, è molto istruttivo, in quanto favorisce la memorizzazione di una storia, favorisce lo sviluppo della fantasia e anche quello della manualità e della motricità manuale.

Le costruzioni, sono i giochi più istruttivi e fantasiosi per un bambino, in quanto aiutano ad acuire la fantasia, creando oggetti di ogni tipo, e imparando a comprendere la funzionalità di ogni pezzo, gli incastri, i giochi di colore. Anche i puzzle, cosi come gli altri giochi manuali, aiutano a stimolare la creatività e allo stesso tempo, favoriscono ca capacità logica e la motricità.

I giochi che aiutano a sviluppare la motricità sono tanti e interessano le attività più disparate: utile è anche il lavoro della pasta da cucina, per imparare a cucinare e a preparare qualcosa; si parte da una serie di ingredienti, che daranno poi come risultato un prodotto finito, per cui acuiranno la manualità e la connessione dei processi da effettuare per la realizzazione dello stesso.